Fuochi Sulla Montagna

Quelli Della Karin

Eccovi un piccolo riassunto di quanto avvenuto all’Alpe di Catenaia ….. FUOCHI SULLA MONTAGNA.
Storia, emozioni contrastanti, presa di coscienza, riflessione. Mai sopra le righe, mai un gioco. Ci sono tanti modi di raccontare, noi non siamo bravi a farlo, quindi abbiamo scelto semplicemente di portarvi a spasso nel tempo. Tutto ricostruito sui ricordi dei nostri concittadini.

Cippo per Poggio Grillo

Il lavoro continua incessante. Al momento sette testimonianze, sette storie che a volte si intrecciano altre servono a capire i contorni di giorni difficili e dolorosi. Sara, Luca, Alberto non si fermano. Daniela Eleonora e gli altri lavorano perché tutto sia perfetto il 1 settembre. La comunità vuole partecipare, i testimoni ringraziano. Il cuore di tutti i ragazzi della Karin si gonfia. Una sola voce echeggia dentro le nostre teste….. “ANCORA MEGLIO, ANCORA”. La fame di indagare scoprire e mettere tutto a disposizione di tutti è insaziabile.

GRAZIE GRAZIE E ANCORA GRAZIE A TUTTI.

Giorno del Ricordo


DOMENICA 10 FEBBRAIO IL MUSEO SARÀ APERTO.

La guerra è solo sofferenza, lacrime e dolore. 
Una volta ho letto questa frase “La guerra è quella cosa che inizia con persone potenti che litigano mentre i popoli vanno d’accordo e finisce con i potenti che si abbracciano mentre i popoli piangono”.