Cippo per Poggio Grillo

Il lavoro continua incessante. Al momento sette testimonianze, sette storie che a volte si intrecciano altre servono a capire i contorni di giorni difficili e dolorosi. Sara, Luca, Alberto non si fermano. Daniela Eleonora e gli altri lavorano perché tutto sia perfetto il 1 settembre. La comunità vuole partecipare, i testimoni ringraziano. Il cuore di tutti i ragazzi della Karin si gonfia. Una sola voce echeggia dentro le nostre teste….. “ANCORA MEGLIO, ANCORA”. La fame di indagare scoprire e mettere tutto a disposizione di tutti è insaziabile.

GRAZIE GRAZIE E ANCORA GRAZIE A TUTTI.

Giorno del Ricordo


DOMENICA 10 FEBBRAIO IL MUSEO SARÀ APERTO.

La guerra è solo sofferenza, lacrime e dolore. 
Una volta ho letto questa frase “La guerra è quella cosa che inizia con persone potenti che litigano mentre i popoli vanno d’accordo e finisce con i potenti che si abbracciano mentre i popoli piangono”.